IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA

Il buon raccolto Al Podere delle Emozioni Perdute

13 luglio 2018
al podere delle emozioni perdute

Decidere di dedicare la propria vita alla natura è una delle scelte più ammirevoli che si possano fare. Vivere a stretto contatto con la terra, seguendo i suoi cicli, i suoi ritmi, richiede una grandissima forza di volontà. La stessa forza che hanno Erika e Piero, che Al Podere delle Emozioni Perdute di Corbetta, hanno ricreato un piccolo angolo di Paradiso.

Questo articolo, per noi è molto importante, perché Al Podere delle Emozioni Perdute è una delle più belle realtà del nostro piccolo paese ed è per noi un piacere raccontarvi realtà giovani e di campagna a cui ci sentiamo tanti legati.

al podere delle emozioni perdute

LA STORIA DE AL PODERE DELLE EMOZIONI PERDUTE

Erika e Piero ci hanno aperto le porte della loro azienda agricola che gestiscono con tantissima cura ed amore. Chi lavora con la natura, prima di tutto la rispetta e la coccola, lascia che essa sprigioni la sua energia vitale e doni a noi i suoi meravigliosi frutti.

Il Podere delle Emozioni Perdute rappresenta tutto il loro amore per la natura, la loro voglia di far riscoprire i piaceri che la terra sa offrire, il vero sapore di frutta e verdura. Le emozioni perdute sono le sensazioni meravigliose che si recuperano quando si assaggia una succosissima susina, una tenera zucchina o una vivace barbabietola.

al podere delle emozioni perdute

Erika e Piero ci hanno portato alla scoperta del loro coloratissimo giardino, anzi del giardino della mamma; del frutteto, dominato da uno splendido pergolato di kiwi e vite. Ci sono anche due alberi di noce immensi, secolari, testimoni immobili di un passato agricolo che la giovane coppia di sposi ha deciso di riprendere a piene mani con grande impegno.

al podere delle emozioni perdute

L’AGRICOLTURA SINERGICA

E poi i grandissimi orti, che vengono coltivati grazie ad un innovativo metodo proveniente dal Giappone, insolito alle nostri latitudini: l’agricoltura sinergica. Questo metodo consiste nel lasciare alla natura stesso il compito di nutristi.

Sembra strano lasciare al terreno la completa responsabilità della produzione, e il lavoro che Erika e Piero hanno fatto, e devono ancora fare, per rendere tutto il Podere pronto è enorme, ma ci credono fortemente e sono convinti possa dare frutti ancora migliori di quelli ottenuti tramite il “metodo tradizionale”.

L’agricoltura sinergica consiste nel creare un rivestimento per la terra con la paglia, che la mantenga protetta dagli infestanti, non lavorarla in nessun modo se non piantando i semi, e non pompandola con agenti esterni. La terrà è in grado di fare tutto da sola. Se nell’orto sinergico, si crea una ricca biodiversità, disponendo il terreno in forme creative, aggiungendo fiori e disponendo le coltivazioni in maniera non uniforme, sarà ancora meglio per l’equilibrio del terreno.

al podere delle emozioni perdute

Al Podere delle Emozioni Perdute sono i primi ad utilizzare l’agricoltura sinergica nei dintorni di Milano e non vediamo l’ora di assaggiare i frutti di questo grande lavoro. Per iniziare ci hanno deliziato con un cesto di frutta e verdura, con cui stiamo facendo tante ricette buonissime.

La splendida cassetta che vedete in copertina è il riassunto di tutte le meraviglie che si producono al Podere delle Emozioni Perdute. Oltre a frutta e verdura, ci sono erbe aromatiche, conserve, profumatori naturali realizzati con lavanda del giardino. Il meglio che la natura possa offrire.

al podere delle emozioni perdute

Siamo rimasti affascinati dal racconto di Erika e Piero, dalle bellezze del Podere delle Emozioni Perdute e dai loro tanti progetti futuri. Hanno deciso di percorrere una strada non facile, ma ricca di emozioni e soddisfazioni. Noi crediamo fortemente in loro e li sosterremo sempre.

al podere delle emozioni perdute

Se volete maggiori informazioni su prodotti e disponibilità del Podere delle Emozioni Perdute, visitate la loro pagina Facebook e troverete tutto ciò di cui avrete bisogno.

 

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: