CENA, MANGIARE A MILANO

La cucina spagnola di Albufera a Milano

16 Aprile 2019
albufera

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del corso sui vini spagnoli che abbiamo seguito da Albufera. Per festeggiare la fine delle nostre lezioni, e dopo aver gustato le tapas del ristorante, abbiamo deciso che una sontuosa cena spagnola fosse il minimo per festeggiare.

Albufera è in una zona centralissima di Milano, a metà tra la stazione centrale e corso Buenos Aires. È uno dei pochi ristoranti spagnoli in città, ma è sicuramente uno dei migliori.

La proposta è molto fedele alla gastronomia iberica e sorprende la carta dei vini ricercata e profondamente legata al territorio. Il locale è molto accogliente, mattoni a vista e atmosfera elegante.

ristorante albufera milano

Comemos!

Nel solco della tradizione spagnola, cominciamo la nostra cena da Albufera con un paio di tapas per stuzzicare l’appetito. La proposta è talmente ampia che si potrebbe anche cenare solo a tapas, ma avendone già provate parecchie al corso, decidiamo di sceglierne solo due.

La spalla di maiale iberico con crema di melanzane bruciate, spinaci e cipolle alla scapece è un flamenco di sapori che ballano a meraviglia tra loro. La carne è tenerissima, un piacere immenso ad ogni boccone e la crema di melanzane, dal gusto smoked, è il suo perfetto contrasto.

spalla di maiale iberico con melanzane

A seguire abbiamo ordinato i peperoni spagnoli ripieni di baccalà. Piatto meraviglioso, estremamente evocativo della Spagna, in cui il peperone è protagonista alla vista e al palato. Ottima la crema di baccalà, leggera e delicata.

peperoni con baccalà albufera

Dopo aver tapeato è il turno di Sua Gracia la Paella. Desideravamo una paella fatta a regola d’arte da anni e quella di Albufera ci ha pienamente soddisfatto.

L’impatto visivo è favoloso, con una ricchezza di ingredienti e un aspetto da acquolina in bocca. Abbiamo scelto la versione di Valencia, quindi con coniglio, pollo, fagiolini, carciofi e fagioli.

L’abbiamo letteralmente divorata. Riso cotto perfettamente sui due strati, in superficie morbido e sul fondo croccante, sapori amalgamati molto bene e porzione che lascia ampiamente soddisfatti.

paella valenciana

Più mangiamo bene e più abbiamo voglia di un gran dolce per concludere al top la nostra cena.

La crema catalana di Albufera è divina, perfetta, paradisiaca. Posso averne una porzione ora?

crema catalana albufera

Marty ha puntato su uno dei suoi segreti golosi: i churros. Corposi quelli di Albufera, speziati al punto giusto e da divorare abbinati alla crema al dulce de leche. Credo che Martina ne vorrebbe una scorta giornaliera.

churros con dulce de leche

Prezzi e considerazioni su ALBUFERA

La Spagna di Albufera è autentica e gustosa. Il menù è ampio e abbraccia la grande varietà iberica con piatti cucinati molto bene e piacevolissimi alla vista.

Il conto è importante, 45 € a testa compreso un eccellente calice di Marques de Riscal, ma perfettamente adeguato alla quantità e qualità delle porzioni. Noi, come al solito, abbiamo mangiato tanto, ma la paella sazia benissimo da sola.

Albufera è il ristorante perfetto se vorrete gustare la Spagna stando comodamente a Milano. Noi torniamo a tapear, venite con noi?

Info su ALBUFERA

  • Sito web
  • Indirizzo: via Luigi Settembrini 26
  • Fermata metropolitana: M1 (Rossa)-Lima o M3 (Gialla)-Centrale
  • Prezzo medio a testa: 45 €
  • Spignattando vi consiglia: la paella, imperdibile

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.