IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA, ITALIA

Bonci Bonci Bonci Bo, ma quanto sei buono!

30 Maggio 2018
pizzarium bonci

Quando siamo scesi a Roma avevamo una serie di obiettivi culinari assolutamente imperdibili. Il famosissimo Pizzarium di Gabriele Bonci era uno di quelli in cima alla nostra lista. Fin da quando, adolescenti, guardavamo la Prova del Cuoco, le sue pizze ci hanno sempre messo un fame incredibile. 

BONCI AL PIZZARIUM

Bonci è il Re della pizza al taglio a Roma e, sentendolo parlare, si capisce immediatamente come abbia una conoscenza immensa dei lievitati. Oltre al sapiente uso degli ingredienti, spesso di piccoli produttori attentamente selezionati nel territorio laziale, ciò che ci piace di Bonci è che il suo Pizzarium è ancora lì, nello stesso posto dove è nato.

Ha fatto di una piccola pizzeria al taglio a nord-ovest del Vaticano, una meta imperdibile per golosi avventori da ogni parte del mondo. Quando si arriva nel suo localino è come arrivare da un qualsiasi panettiere, non fosse per la fila di gente in attesa delle fumanti pizze.

bonci

L’attesa viene però smaltita velocissimamente dalle ragazze al bancone, che sono delle autentiche saette. Le pizze disponibili saranno almeno una quindicina, ma ruotano ad una velocità impressionante. Mentre aspettavamo il nostro turno ne avranno sfornate almeno altre cinque e finite altrettante.

La fame era tantissima e abbiamo scelto un po’ di abbinamenti stuzzicanti. Impossibile non provare uno dei must romani, la mortazza, abbinata alla crema di baccalà. Un altro grande classico è la pizza con alici, burrata e zucchine.

bonci

Come non farsi tentare da un po’ di milanesità con la gorgonzola, salsiccia e patate! E, per finire in bellezza, abbiamo scelto anche una pizza con crescenza, rosmarino e croccantissima pancetta.

bonci

Tutti davvero eccellenti, non sapremmo dire quale ci è piaciuta di più, perché ognuna, a suo modo, è straordinaria. L’aspetto migliore è sicuramente la base, croccante al punto giusto e in grado di essere protagonista insieme al topping.

Alle ottime pizze non potevamo che abbinarci due ottime Birre del Borgo, per un pranzo all’insegna della romanità più autentica.

BONCI AL MERCATO CENTRALE

La fama di Bonci lo ha portato ad espandersi anche in un altro luogo che nel nostro viaggio è stato un punto di riferimento assoluto. Il Mercato Centrale è una location dove poter gustare i suoi fantastici prodotti, se non avete tempo e modo di arrivare fino in via della Meloria.

bonci

Noi abbiamo fatto una colazione così buona che, prima di prendere il treno per tornare a Milano, abbiamo fatto un bel bis di dolci e ci siamo presi il pranzo da mangiare in treno.

Al mattino il forno prepara una miriade di bontà da leccarsi i baffi. Brioche riccamente farcite, pain chocolat giganteschi e veneziane morbidissime. Ma il top è assolutamente questa treccia con crema pasticcera e frutta fresca.

bonci

Che poi, diciamolo, è una treccia per modo di dire, perché è talmente cicciotta e ripiena che non si intreccia per niente. Ma del nome ci importa poco se poi è talmente buona da volerne una scorta giornaliera!

bonci

Infine, mentre riassaporavamo le nostre sensazioni su Roma in treno, abbiamo salutato la città eterna addentando famelicamente queste due focacce ripiene…ah Bonci quanto ci manchi!!!

bonci

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: