RICETTE, VOGLIA DI DOLCE

Brownies al cioccolato freddi con gelato alla nocciola

1 Settembre 2016
brownies al cioccolato freddi con gelato alla nocciola

Settembre è un mese in cui fa ancora abbastanza caldo e ci piace continuare a proporre dei dolci freschi che si adattino a molte situazioni. Oggi vi proponiamo una ricetta semplice nel procedimento e dal grande effetto scenico: i brownies al cioccolato freddi con gelato alla nocciola.

I brownies sono uno dei nostri dolci preferiti, soprattutto pensiamo che i brownies siano uno dei dolci più versatili che esistano e possano essere combinati nei modi più svariati. Noi li avevamo fatti al burro d’arachidi e, da Procacci, un elegante ristorantino a Milano, li abbiamo addirittura provati con tartufo e caramello.

Per questa versione estiva abbiamo fatto una base al cioccolato, su cui abbiamo aggiunto una crema gelato alla nocciola e la granella di pistacchi.

Ingredienti per i BROWNIES al CIOCCOLATO freddi con gelato alla nocciola:

per la base brownie:

240 g cioccolato fondente
150 g burro
4 uova
160 g zucchero
120 g farina

per la crema gelato alla nocciola:

200 ml panna
60 g zucchero
125 g mascarpone
250 g yogurt naturale
140 g di crema spalmabile alla nocciola
granella di pistacchi a piacere

Procedimento per i FROZEN BROWNIES:

  • Iniziate preparando la base brownie. Fate sciogliere il cioccolato con il burro. Lavorate con una frusta le uova con lo zucchero, unite il cioccolato col burro e infine incorporate la farina.
  • Versate il composto in uno stampo quadrato di 20 cm di lato, foderato con carta forno.
  • Cuocete a 190° per 20 minuti, una volta pronto sfornate e lasciate raffreddare.
  • Preparate quindi la crema. Mescolate il mascarpone, lo zucchero e lo yogurt con delle fruste fino a ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Sempre mescolando con le fruste aggiungete la crema alle nocciole, infine incorporate delicatamente la panna montata.
  • Versate la crema sulla base brownie raffreddata, cospargete con la granella di pistacchi e mettete in freezer almeno per 3 ore.
  • Trasferite in frigo mezz’ora prima di servire, tagliate il dolce a quadrotti o a strisce e presentatelo ai vostri ospiti.

I brownies col gelato si presentano con un bel colpo d’occhio. All’assaggio il dolce e fresco e avvolgente: la base di brownie al cioccolato è morbida e lascia un piacevole gusto di cacao, che viene accentuato dal gelato alla nocciola.

La crema gelato potete gestirla a piacimento. La facilità nel realizzarla la rende ideale anche per altri gusti, frutti di bosco, fragola o vaniglia. Lasciatevi trasportare dall’immaginazione e realizzerete dei frozen brownies buonissimi e bellissimi.

brownies al cioccolato freddi con gelato

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.