IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA, ITALIA

Il brunch autentico di Checchi Cafè a Brescia

29 Novembre 2017
checchi cafè

Sabato scorso abbiamo passato una stupenda giornata a Brescia in compagnia dei nostri amici Matteo e Patrizia di Scatti e Bagagli. All’ora di pranzo si sono incontrate due linee: loro sono da poco tornati da 10 mesi in Australia e sanno cosa sia un vero brunch; noi siamo una sfida difficile da superare quando ci portano fuori a mangiare. Il luogo scelto per accontentare entrambi è stato Checchi Cafè and Bakery.

Matteo e Patrizia ci hanno raccontato con entusiasmo di questo locale di Brescia, il primo ad aver portato il brunch nella Leonessa d’Italia. Un concept giovane ed innovativo, in un ambiente rilassato e molto instagrammabile.

Da CHECCHI CAFÈ il brunch è autentico

Ci sediamo e leggiamo con calma il menù del brunch, che al sabato viene servito all-day. Da Checchi è particolarmente curata la parte dedicata al caffè, in cui sono innovatori tra i migliori d’Italia. Recentemente hanno anche aperto Checchi Downtown, dove il mondo del caffè viene esplorato ancora più approfonditamente.

Ma torniamo al nostro brunch. A leggerlo sembra subito ricco, ma quando vi arriva di fronte capirete davvero quanto è abbondante la proposta. Caffè americano selezionato a volontà, spremuta d’arancia, pancakes con frutta fresca e sciroppo d’acero, bagel farciti, yogurt.

il brunch di checchi cafè

Ognuno dei nostri quattro vassoi è un tripudio di colori e bontà. Ogni elemento del brunch, come ha rigorosamente detto Patrizia, è presente: bacon, uova, avocado, pane tostato. C’è tutto e di più.

Lo yogurt leggero, nutriente e arricchito con granola e frutta fresca. Il pancake ottimo, di dimensioni giuste, della consistenza ideale e molto scenografico. Se poi ci lasciano la bottiglietta di sciroppo d’acero da versare a volontà ci fanno davvero felici! Ne abbiamo approfittato alla grande!

pancakes con frutta fresca

Il bagel è divino. Ripieno che più ripieno non si può, con prosciutto cotto, insalata, bacon e maionese. Me lo sono gustato con immenso piacere. Ognuno dei bagel in menù è un inno all’abbondanza, senza mai perdere di vista la qualità degli ingredienti e il loro abbinamento.

bagel con prosciutto cotto e bacon

Da Checchi è molto attenta la proposta veggie. Questo bagel con crema di ceci, cavolo viola, zucca al forno, feta, semi di sesamo e di zucca è un mix armonioso di cremosità e croccantezza. Azzeccata anche la diversità delle consistenze: cremosa per i ceci, morbida per la zucca al forno e granulosa per il formaggio. Marty lo ha divorato con estremo piacere.

bagel vegeteriano da checchi

Good job CHECCHI CAFÉ

Ci siamo alzati dalla sedia, pieni e felici e, soprattutto, con il portafoglio alleggerito di soli 15 € a testa. Un prezzo onesto e adeguato a ciò che abbiamo mangiato. Il Checchi Cafè and Bakery con la sua proposta attenta e autentica non sfigurerebbe nemmeno nella nostra Milano.

Ormai Checchi è diventato una tappa fissa ogni volta che andiamo a Brescia dai nostri amici. L’attenzione e la cura ai dettagli sono il punto forte di un locale che sa aggiornarsi col tempo e, in quanto a proposta food & drink per colazione e brunch, è avanti anni luce a tanti altri.

Con il fratello minore Checchi Downtown formano una coppia irresistibile per godere al massimo di una città dalle molte bellezze…e bontà!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Spignattando 30 Novembre 2017 at 8:31

    Ahahahahah vi siete infilati in una via pericolosa ma ne siete usciti stra vittoriosi!! 🙂 Ah quanta invidia!!!! Cercheremo di teletrasportarci e di infilarci tra bagel e pancakes!!! E di sicuro torneremo anche insieme 🙂

  • Reply Patty 29 Novembre 2017 at 22:50

    Quando vi abbiamo proposto il brunch non eravamo pienamente coscienti di quanto fosse alta l’asticella dei vostri standard… fiiuuuù ci è andata bene! E questo weekend vi faremo sapere i dettagli delle altre proposte 😊😀😆

  • La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: