Ricette

Il brunch perfetto: cosa mangiare e bere in 10 gustose ricette

3 Maggio 2019
idee per un brunch perfetto

Il brunch è un atto d’amore. Amore per il cibo, amore per noi stessi e per il tempo che passiamo insieme, dando importanza agli attimi e ai momenti. Il brunch è una coccola, è dolce, ma con quella punta salata che non può mancare. Vogliamo condividere con voi il menù della felicità, proponendovi 10 idee per un brunch perfetto.

La nostra amica di Non Solo Isole ci ha recentemente proposto un bellissimo articolo in cui ci regala tante informazioni utili per organizzare un brunch coi controfiocchi. Andate a leggerlo, per combinare il way to do al cosa mangiare e bere per il brunch perfetto.

Le ricette per un brunch perfetto

Cosa mangiare in un brunch:

Le basi: pane & bagels

Il brunch non potrebbe nemmeno cominciare senza aver preparato una base ottima per le vostre preparazioni. Del pane in cassetta fatto in casa, un pan brioche dolce o dei bagel in pieno stile New York City, sono l’ideale per avere una base di partenza sicura per le vostre fantasiose preparazioni.

bagels con salmone
Torte

Una fetta di torta mette sempre il buonumore ed è perfetta per qualsiasi tipo di ospite. Il banana bread è un classico che a casa nostra non manca mai e che incontra facilmente il gusto di tutti. Se avete tempo a disposizione potete preparare una cheesecake col burro d’arachidi o la New York cheesecake. D’estate potete divertirvi portando in tavola torte con la frutta: ad esempio il cobbler di pesce e more o la mustikkapirakka finlandese coi mirtilli.

banana bread con yogurt e gocce di cioccolato
Viennoiserie

Nel nostro brunch spesso trovano spazio le specialità francesi del petit-déjeuner. La fragranza della pasta sfoglia è un richiamo irresistibile e questi dolci sono sinonimo di eleganza. Delle magnifiche brioche suisse o delle tenere girelle faranno un figurone nel vostro brunch. Se non volete mettervi ai fornelli, potete sempre optare per acquistare le deliziose creazioni di viennoiserie de l’Ile Douce di Milano.

brioche suisse alla francese
Pancakes dolci e salati

Non c’è brunch senza pancakes. Per noi sono immancabili, ci immergono nell’atmosfera e ci aiutano a sprigionare tutta la nostra golosità. Altro must è lo sciroppo d’acero, che versiamo sempre a litri! D’estate è ottimo preparare dei pancakes con la frutta fresca, mentre d’inverno via libera al cioccolato.

pancakes e sciroppo d'acero

Adoriamo talmente tanto i pancakes che, per stupire i nostri ospiti, optiamo anche per la versione salata, specialmente in estate. L’impasto è leggermente sapido e si può completare con prodotti molto freschi, come mozzarelle, burrate, ricotte o con dei succosi pomodori gialli o con delle zucchine grigliate.

pancakes salati con ricotta e zucchine
Uova strapazzate con bacon

Siamo amanti del bacon alla follia. Adoriamo sentirne il profumo in cucina e lo sfrigolare sulla padella. Cotto alla perfezione, croccante e morbido, è irresistibile. Lo combiniamo spesso alle scrambled eggs (le uova strapazzate) e vi diamo un suggerimento per farle favolose: aggiungeteci qualche tocco di curry, curcuma e paprika e saranno una bomba gustosissima.

uova strapazzate e bacon
Toast con salmone affumicato e uovo pochè

L’uovo è il protagonista del brunch, perché può essere gestito in molti modi. Adoriamo osservare il taglio dell’uovo e il suo cuore cremoso scendere sul pane e sul salmone affumicato, altro compagno di brunch.

L’uovo che abbiamo cucinato non è in camicia, perché la preparazione può risultare insidiosa e non sempre perfetta. Su Cook, il mensile del Corriere della Sera di approfondimento sul mondo del food, abbiamo trovato la ricetta dell’uovo «5:10», ideato dallo chef David Chang del Momofuku. La cottura di questo uovo è controllata e permette di avere un risultato assicurato ogni volta. Combinato al salmone affumicato è semplicemente perfetto.

toast con salmone e uovo pochè

Cosa bere in un brunch:

Caffè filtro

Per noi è un must. Non c’è brunch se non beviamo un caffè filtro selezionato all’origine che ci risvegli i sensi e l’anima. Noi abbiamo scelto i prodotti di Cafè 124, una giovane azienda che si occupa di scovare dei mono-origine completamente tracciati, con alle spalle dei produttori appassionati e che segue passo passo il processo di raccolta e tostatura. Ogni caffè ha una storia particolare e dei sentori unici che si sprigionano in gradi diversi, dal chicco fino al filtrato. Se gradite, con il nostro codice Spignattando124 avrete diritto ad uno sconto del 10% su tutti i loro prodotti.

caffè 124 filtrato
Caffè freddo

In apertura abbiamo accennato alle bevande. D’estate un’ottima idea è quella di preparare un bel caffè freddo con il latte di mandorla, in alternativa a bevande calde. Con il caldo torrido che vi sussurra alla finestra, rinfrescarvi con l’iced coffee è la mossa giusta.

caffè ghiacciato
Latte di mandorla

Nel nostro brunch, da un paio d’anni, non manca mai: il latte di mandorla fatto in casa. È perfetto in ogni stagione, dissetante e rinfrescante. Il latte di mandorla, con suo gusto sospeso tra la dolcezza e la sapidità è l’ideale per accompagnare le diverse portate del brunch.

latte di mandorla fatto in casa
Pumpkin Spice Latte

In autunno è il nostro inseparabile compagno di brunch: speziato, profumato, caldo, è il pumpkin spice latte! Il sapore dolciastro della zucca è perfetto per accompagnare dolci al cioccolato che spesso si servono nella stagione più fredda e, credeteci, si lega alla meraviglia anche con le uova e il bacon.

pumpkin latte

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: