SALATO e SFIZIOSO

Come fare dei buns perfetti per hamburger

6 novembre 2017
come fare dei buns perfetti per hamburger

Lunedì d’autunno che inizia di buon mattino per Spignattando. Oggi ci siamo svegliati presto perché dovevamo impastare e infarinarci. La ricetta protagonista di oggi è lui: il pane! Ma dato che ormai ci conoscete bene e sapete che ci piace cucinare in maniera sfiziosa, abbiamo scelto di non fare uno dei buonissimi pani tradizionali italiani, ma degli ottimi buns americani perché oggi vi consigliamo come fare dei buns perfetti per  hamburger!

Ogni hamburger che si rispetti deve partire dalla base, dal pane. Potreste anche avere il miglior taglio di carne a disposizione e degli ingredienti meravigliosi per il condimento, ma se il pane non è all’altezza, il risultato non sarà dei migliori.

come fare dei buns perfetti per hamburger

Le caratteristiche che deve avere un buon bun sono un bel colore intenso, vivo. L’esterno deve essere leggermente dolciastro e non troppo croccante, ma assolutamente NON deve essere molle. L’ideale è ottenere un panino soffice e dal gusto delicato. L’interno è fondamentale, perchè il compito di un buon bun è mantenere i succhi della carne e le salse.

Non deve in alcun modo bagnarsi e ammollarsi, ma deve tenere il condimento, in modo tale che una volta addentato, l’esterno si farà sentire nella sua bontà e l’interno accompagnerà la carne e i condimenti esaltandoli.

Per come preparare dei buns perfetti per hamburger abbiamo seguito i preziosi consigli della nostra teacher di cucina americana: Laurel Evans. L’ultima volta abbiamo fatto dei pancakes da favola seguendo i suoi suggerimenti, oggi con i buns forse forse ci siamo anche superati!

come fare dei buns perfetti per hamburger

INGREDIENTI PER 8 BUNS da HAMBURGER:

per l’impasto:

180 ml d’acqua calda
30 g di burro, ammorbidito
1 uovo
450 g di farina
50 g di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 bustina di lievito di birra secco

per la copertura:
1 uovo sbattuto con un cucchiaino di acqua
semi vari (sesamo, cereali)

PROCEDIMENTO per 8 BUNS da HAMBURGER:

  • Mettete tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e montate il gancio. Azionate e fate lavorare per circa 10 minuti fino a quando l’impasto diventa soffice e liscio.
  • Mettetelo in una ciotola leggermente unta di olio e coprite con un canovaccio. Lasciatelo lievitare per 1 o 2 ore, finché raddoppia di volume.
  • Riprendete l’impasto e sgonfiate leggermente, formate un panetto e tagliatelo in 8 pezzi. Formate con ciascuno una pagnotta dello spessore di circa 2,5 cm e di un diametro di 8 cm. Mettete le pagnotte su una teglia con carta forno abbastanza distanziati tra loro,metteteli nel forno spento e lasciateli lievitare per un’altra ora, finché sono bene gonfi.
  • Accendete il forno a 190°C. Spennellate i panini con l’uovo sbattuto con un cucchiaino d’acqua, poi spolverate con i semi di sesamo o altro a vostro piacere.
  • Cuocete nel forno già caldo per circa 15 minuti, la superficie dovrà diventare bella dorata. Una volta raffreddati potete anche congelarli e all’occorrenza tirarli fuori prima per farli rinvenire a temperatura ambiente.

Come sono usciti i nostri buns per hamburger? Ve lo sveliamo venerdì perchè abbiamo in mente un hamburger fantastico con cui deliziarvi!

come fare dei buns perfetti per hamburger

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Silvia Demick 11 novembre 2017 at 19:31

    Ho preso tutti gli ingredienti e domani ci provo! Io però non ho la planetaria quindi quindi mi sa che userò la forza bruta delle mie braccia 😉 Vi faccio sapere se funziona ugualmente!
    Buon weekend

  • Reply Spignattando 12 novembre 2017 at 8:17

    Ciao Silvia! Ottimo 😉 Con tutta la forza possibile siamo sicuri che riuscirai nell’impresa! Aspettiamo il risultato!

  • Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: