MAPPAMONDO DEI DOLCI, RICETTE

Chocolate chip cookies

22 Novembre 2016
cookies

Il nostro primo ricordo legato alla bakery made in USA è un dolce profumo di biscotti che si leva nell’aria. Se dovessimo descrivere il nostro rapporto con la pasticceria americana, l’esempio migliore sarebbero i cookies. Così vicini alla nostra tradizione, ma anche così diversi. Questi giganteschi biscottoni sono uno dei prodotti che più amiamo degli USA, sono come una dolce coccola che mette il sorriso.

Sono stati il nostro primo contatto con la bakery americana quando eravamo dei giovincelli alla scoperta del mondo culinario fuori dalle mura di casa e i cookies hanno quell’aura rassicurante che, nell’immensità di scelte di una bakery, ti fa scegliere comunque loro se sei indeciso.

Pur amandoli così tanto, non avevamo mai provato a riproporli a casa. Perchè dunque non sfruttare la settimana che ci porta al Thanksgiving e non inaugurarla con la buonissima ricetta dei cookies con gocce di cioccolato? Noi abbiamo utilizzato la ricetta di uno dei nostri grandi riferimenti quando parliamo di ricette USA: Laurel Evans. Nel suo bellissimo libro Buon Appetito America! troverete tantissime golose ricette, tra cui anche questa dei chocolate chip cookies.

cookies

INGREDIENTI per i CHOCOLATE CHIP COOKIES:

100 g zucchero
100 g zucchero di canna
115 g burro
190 g farina
1 uovo
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale
200 g gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO per i CHOCOLATE CHIP COOKIES:

  • Frustate il burro con i due tipi di zucchero fino a ottenere un composto cremoso. Unite l’uovo e continuate a mescolare fino a che si sia completamente assorbito.
  • Aggiungete la farina con il bicarbonato e il sale, mescolate e infine incorporate le gocce di cioccolato.
  • Riponete l’impasto in frigo, tanto più lo lascerete a raffreddare quanto più, durante la cottura, i cookies rimarranno alti.
  • Formate delle palline del diametro di circa 4 cm e disponetele su una teglia rivestita da carta forno distanziate 8 cm una dall’altra.
  • Infornate i cookies a 150° per 20 minuti circa. Saranno leggermente dorati in superficie, ma ancora morbidi. Lasciateli raffreddare su una grata prima di servirli.

tanti-cookies

Il risultato è stato ottimo. Sono usciti belli grandi, più larghi che alti, ma il gusto era decisamente quello che ci aspettavamo. La parte esterna era più croccante rispetto a quella centrale, le gocce di cioccolato danno un goloso tocco in più. Ma più del gusto che questi cookies hanno, adoriamo l’idea che siano perfetti per i bambini e il loro ruolo che rivestono nella tradizione americana.

Siamo sicuri che, quando avremo una casa tutta nostra, sforneremo cookies a volontà!!

cookies

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: