Mangiare a Milano, Pizzerie

Da Zero: l’eccellente pizza del Cilento a Milano

23 Febbraio 2018
Da Zero

Da Zero a dieci. Incipit banale, ce ne rendiamo conto, ma il primo è il nome dell’ultima pizzeria che siamo andati a provare e il secondo…beh, è il voto alle pizze eccellenti che preparano in questa pizzeria di origine cilentana. Da Zero ha aperto lo scorso anno e, in pochissimo tempo, è diventata una delle migliori pizzerie di Milano. Potevamo non andarla a provare?

Il richiamo del Cilento

La pizzeria Da Zero sorge in una delle zone più belle e sconosciute di Milano: la parte romana del palazzo di Massimiano. Qui il passato di Milano è legato alla gloria dell’Impero Romano. Un dedalo di vie silenziose in cui sorgono i resti di un passato imperiale.

E il bello di Da Zero è che vengono dal Cilento, una terra meravigliosa che è legata a doppio filo all’epica classica. In Cilento dimoravano le temibili Sirene dell’Odissea. Magari è solo un caso che Da Zero e Milano si siano trovate proprio nella sua parte più antica, ma a noi piace tantissimo questa combinazione.

Il Cilento è anche terra di prodotti deliziosi. Più del 90% dei prodotti usati nella pizzeria arrivano direttamente da quelle terre. Presidi Slow Food e prodotti DOC e IGP introvabili a Milano che, in questa pizzeria, vengono maneggiati e assemblati con grande attenzione.

Okay, ora abbiamo fame!

Ci sediamo a tavola con una voglia immensa di provare le pizze. Abbiamo una fame da lupi e iniziamo ordinando un tris di piccole pizze fritte. I gusti sono a discrezione della cuoca. A noi arrivano con tonno ed olive, cipolla e pomodoro con scaglie di formaggio cilentano.

Sono una nuvola queste pizzette! Quella al pomodoro è, di spanne, la migliore, ma le altre non sfigurano soprattutto per il leggerissimo impasto e la frittura perfetta.

pizze fritte del cilento

Saziata la prima fame passiamo alle pizze. La scelta è da acquolina in bocca. Vogliamo provare i cavalli di battaglia con i prodotti del Cilento ci lanciamo sulla Margherotta e sulla Fior di Formaggi.

Margherotta ha pomodoro San Marzano DOP, fiordilatte di Agerola, nduja di Spilinga, cacioricotta di capra del cilento e basilico. Una bomba! Nel senso che è buonissima e che è dannatamente piccante. Un fuoco che accende il palato, che però viene mitigato dalla dolcezza del pomodoro e dalla freschezza dello strepitoso fiordilatte di Agerola.

margherotta con san marzano e fiordilatte di agerola

Da grandissimi amanti dei formaggi, con la Fior di Formaggi è stato subito amore. Mozzarella nella mortella “Le Starze”, provola affumicata, toma morbida, blu di pecora, caciocavallo e cacioricotta di capra. Sublime! Ogni formaggio ha il suo spazio e la sua importanza. Una pizza irresistibile per noi.

Entrambe le pizze sono leggerissime, cotte bene e con un cornicione molto soffice. Ne avremmo mangiata almeno un’altra mezza a testa…ma ci attendeva il dolce.

Cannolo alla crema e tiramisù. Non sappiamo deciderci su quale dei due sia più buono. Entrambi sono fatti in casa, nel senso che hanno la bontà e le dimensioni dei dolci della nonna. Sono due dolci semplici, con cui coccolarsi, che ti fanno alzare dal tavolo felice.

cannolo alla crema

Da Zero…a dieci!

Abbiamo amato la pizza di Da Zero. Siamo stati benissimo e abbiamo mangiato benissimo. Il conto è pienamente in linea con altre pizzerie di Milano (25 € circa a testa), ed è ampiamente favorevole visto la qualità degli ingredienti e delle pizze che si mangiano.

Prenotate Da Zero e andate a scoprire la bontà di questo angolo di Cilento a Milano…magari ci trovate lì a mangiare la pizza!

Da Zero

Info su DA ZERO:

  • Sito web
  • Indirizzo: via Bernardino Luini 9
  • Fermata metropolitana: M2 (Verde)-Sant’Ambrogio
  • Prezzo medio a testa: 25 €
  • Spignattando vi consiglia: tutto il meù!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply rossella kohler 5 Marzo 2019 at 8:07

    Che bel post, grazie! Ho sentito parlare di Zero, ma non l’ho ancora provato, mi sa che adesso lo farò. E che piacere visitare il vostro sito e riincontrarvi, dopo il meeting dell’anno scorso. Vi seguirò. Un abbraccio da Rossella FantasticNonna (in partenza per l’Iran).

    • Reply Spignattando 5 Marzo 2019 at 13:55

      Un piacere rincontrarti 🙂 Poi con il cibo si fanno sempre piacevolissimi incontri! La pizza di Da Zero per noi è la migliore, devi provarla assolutamente! E noi seguiremo te in questo nuovo viaggio, alla prossima 🙂

  • Reply Spignattando 23 Febbraio 2018 at 18:52

    Si è vero!! Anche noi amiamo farla in casa 😉 Ma ci piace anche scovare ottime pizzerie in cui coccolarci qualche sera! E ne stiamo trovando alcune davvero buone! Da Zero trovi tutto il Cilento dall’antipasto al dolce 😉

  • Reply Silvia - The Food Traveler 23 Febbraio 2018 at 15:12

    Quanto è difficile trovare una pizza buona! Soprattutto dopo aver provato quella campana. E ora starò con l’acquolina in bocca fino a questa sera – mangio proprio la pizza ma la faccio io quindi il risultato lascia abbastanza a desiderare ?

  • La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: