IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA, ITALIA

Dove mangiare a Venezia spendendo poco e in modo autentico

8 Aprile 2016
dove mangiare a venezia spendendo poco

Venezia, una delle città più belle del mondo. Tutti conoscono San Marco, Palazzo Ducale, il ponte di Rialto e le gondole, ma quanti conoscono la vera cucina veneziana? In questo articolo vi consigliamo dove mangiare a Venezia spendendo poco ed in maniera autentica, facendo un gustoso giro tra i bacari.

Trovare dei buoni locali dove mangiare a Venezia può essere una piccola impresa, ma è possibile. I veneziani lo sanno e si recano nei vari bacari della città, dei piccoli locali dove stuzzicare qualcosa di piccolo, ma estremamente buono ed autentico: i cicheti.

Accompagnati da un’ombra di vino, i cicheti vi faranno gustare la vera cucina venezia, proponendovi i cavalli di battaglia della Serenissima, tra cui spicca il baccalà.

Abbiamo seguito l’esempio dei veneziani e vogliamo consigliarvi un piccolo itinerario su dove mangiare a Venezia spendendo poco e uscendo molto soddisfatti.

Il mercato del pesce di Rialto

Per prima cosa vi consigliamo di fare un giro al mercato di Rialto, sul presto, dove ogni mattina arriva il pesce fresco. Girate tra i banchi, guardate, ascoltate, appuntate. Ci sono delle chicche che non si trovano ovunque. Specialmente se avete un appartamento, una spesa al mercato vi farà risparmiare parecchio, consentendovi allo stesso tempo di cucinare piatti molto buoni.

mercato del pesce di rialto

Dove: campo della Pescheria, 30125, San Polo, Venezia

Bacaro All’Arco

Nella zona di Rialto si trova uno dei bacari più famosi della laguna: All’Arco. La famiglia Pinto prepara dei cicheti fantastici, la maggioranza coi prodotti del vicino mercato.

Quelli col baccalà sono una favola, ma ne trovate di ogni tipo e molto originali. Noi vi consigliamo di rimanere su quelli di pesce, vanto di Venezia ed eccellenza regionale.

cicheti di pesce all'arco

Dove: sestiere San Polo, 436, Calle Arco, Venezia
Prezzo: da 1,50 € a 3 € al pezzo

Gelateria da SuSo

Passeggiate tra i calli nel pomeriggio e, per merenda, andate alla gelateria SuSo, la più nota della città. Sul gelato si spende un pochino di più, ma rimaniamo ancora nel budget giornaliero. Assolutamente deliziosi la crema del Doge e il moro di Venezia! Inoltre da SuSo non si pone l’eterno dilemma tra cono e coppetta…entrambe sono in cialda e la coppetta si mangia!

gelateria SuSo dove mangiare a venezia spendendo poco

Dove: calle della Bissa, San Marco, Venezia
sito web

Bacaro Al Portego

Per cena andate a farvi un’ombra e un abbondante piattino di cicheti nel centralissimo Al Portego. Fatevi largo tra la folla e ordinate al bancone il vostro invitante mix. Al Portego trovate ogni cosa, dalle olive ascolane, alle mozzarelline fritte, capesante e crostoni con salumi, pesce, o formaggio. C’è un cicheto per ogni gusto.

cicheti al portego

Dove: calle della Malvasia, Castello, Venezia
Prezzi: da 1 € a 4 € al pezzo
sito web

Sazi e felici godetevi, per chiudere la giornata in bellezza, una romantica passeggiata in piazza San Marco, quando la luce tenue della luna illumina il leone di San Marco, custode silenzioso di Venezia e di generazioni di innamorati che, sotto il suo vigile sguardo, si sono scambiati gesti d’amore.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Roberta 19 Settembre 2016 at 13:22

    Riuscite sempre a farmi venire fame. In effetti, nemmeno io conoscevo la cucina tipica di Venezia. I crostini al formaggio la assaggerei mooolto volentieri 🙂

    • Reply spignattando 19 Settembre 2016 at 14:09

      Grazie Roberta! Il nostro obiettivo è farvi venire fame 😛 In effetti è stata una piacevole sorpresa anche per noi e ne siamo rimasti davvero soddisfatti! Per il prossimo viaggio a Venezia ti consigliamo di provarli 🙂

    La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: