Ricette, Salato e Sfizioso

Falafel di ceci con maionese vegana

27 Gennaio 2021
falafel di ceci

La cucina medio-orientale ci piace moltissimo. Le sue spezie e i suoi profumi ci stuzzicano e, quando Marty decide di cucinare qualche prelibatezza da Mille e una Notte, la nostra cucina si trasforma in una bazar. Oggi abbiamo fatto uno dei piatti più iconici del Mediterraneo: i gustosissimi falafel di ceci.

Amiamo la cucina del Medio-Oriente anche per la grande quantità di verdure che si utilizzano, che rendono i piatti gustosi e leggeri, come nel caso di hummus e babaganoush. Come sapete benissimo, quando dobbiamo cucinare verdure e legumi la nostra fantasia galoppa come uno stallone arabo.

Per i falafel di ceci siamo rimasti sul classico, utilizzando solo ceci e un bel mix di spezie. Il tocco vincente di questa ricetta è la maionese vegana di accompagnamento. Abbiamo degli amici che amano il cibo veg e abbiamo voluto provare a fare questa mayo per replicarla alla prossima cena insieme. Risultato: spettacolare!

Ingredienti per i falafel di ceci:

per 8 falafel

240 g di ceci (scolati da una lattina)
1 scalogno (o mezza cipolla bianca)
1 spicchio d’aglio
2 cucchiaio di olio
spezie (cumino, curcuma, curry, zenzero, paprika)
prezzemolo
sale

per la maionese vegana

50 ml aquafaba (l’acqua di governo dei ceci)
150 ml olio di girasole
1 spicchio di limone
1 pizzico di sale

Procedimento per i falafel con maionese vegana:

  • Per preparare i falafel. Scolate i ceci ma tenete l’acqua di governo, questa è l’aquafaba che vi servirà per la maionese e anche per altre ricette.
  • Metteteli in un mixer insieme allo scalogno tritato grossolanamente, l’aglio senza l’anima, olio e sale, prezzemolo e spezie a vostro piacere.
  • Tritate fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e mescolate con una spatola per amalgamarlo.
  • Con l’aiuto di un porzionatore per gelato formate i falafel, schiacciateli leggermente e poneteli su un vassoio. Conservateli in frigo per mezz’ora prima di cuocerli.
  • Potete cuocere i falafel al forno a 180° per circa 15 minuti su una teglia con carta forno e spennellati con un filo d’olio. Oppure potete friggerli in abbondante olio caldo per ottenere una deliziosa crosticina. Potete anche cuocerli in padella con un filo d’olio, rimarranno più morbidi ma sempre buonissimi.
  • Per la maionese vegana. In un recipiente alto versate l’acquafaba, cominciate a frullare con il frullatore ad immersione. Non appena comincia a diventare bianca e spumosa, versate a filo l’olio continuando a frullare. Quando la maionese avrà preso consistenza aggiustate di sale e spremete uno spicchio di limone, frullate per amalgamare il tutto. Potete conservare la maionese in frigo in un barattolo chiuso.
  • Componete il piatto con i falafel croccanti e la maionese vegana per dare cremosità. Potete accompagnare con il pane chapati ben caldo, una fresca insalatina e dei cetriolini sott’aceto.
falafel con maionese vegana

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: