EUROPA, IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA

Irish village markets: lo street food di Dublino

18 Ottobre 2017
irish village markets

Sapete ormai benissimo che siamo dei grandi estimatori dello street food. Nel programmare il nostro viaggio a Dublino, abbiamo scoperto che in città gira l‘Irish village markets, un gruppo itinerante di food truck che, giornalmente, si posiziona in vari punti di Dublino per offrire ai dubliners dell’ottimo street food. Abbiamo provato due tappe dell’Irish village markets e, ovviamente, oltre a mangiare abbondantemente bene, abbiamo anche fatto un confronto con gli street food festival italiani.

IRISH VILLAGE MARKETS: UN CONCEPT DIVERSO

É il primo aspetto che abbiamo notato partecipando all’Irish village markets. Per i dubliners lo street food è avvertito come qualcosa di naturale e ordinario, non è un evento straordinario e guardato con quel misto di scetticismo e sospetto che c’è in Italia da parte di chi non conosce lo street food.

irish village markets

I truck sono organizzati e girano quotidianamente per la città in gruppi di 10, in modo da offrire ai clienti una scelta il più ampia possibile ogni giorno. Un altro aspetto è la presenza di un solo truck per tipo, così da non esserci doppioni: solo uno fa gli hamburger, solo uno fa il cibo thai, solo uno fa la carne e così via.

Di certo manca ai food truck irlandesi la simpatia e la veracità dei nostri foodie su quattro ruote e non c’è paragone tra bellezza e l’originalità dei carretti, dei truck, delle apecar dei nostri food festival con quelli che, in Irlanda, sono più stand che truck.

COME SI MANGIA ALL’IRISH VILLAGE MARKETS…

Abbiamo provato due luoghi diversi, lo Spencer Dock (Central Square), Dublin 1 e il Grand Canal, Mespil Road, Dublin 4. Due luoghi defilati dal centro, ma ricchi di uffici da cui trarre affamati clienti. Il cibo viene servito in pratici box, che evitano di sporcarsi, ed è sempre previsto un contorno.

Dublino è meta di tante culture gastronomiche diverse e questo aspetto lo si rivede nello street food, dove si trova la cucina irlandese, italiana, thai, tedesca, spagnola. Un po’ di tutto in pratica.

Per quanto riguarda i prezzi siamo abbastanza in linea con lo street food nostrano. La differenza più marcata è sugli hamburger, poiché con 9-10 € si hanno sia il panino sia le patatine, per un pranzo più completo.

…E COSA SI MANGIA ALL’IRISH VILLAGE MARKETS

Dopo avervi spiegato gli aspetti tecnici, passiamo alla parte più succulenta: il buon street food che abbiamo mangiato!

La cucina thai, coi suoi noodles fumanti, è stata la prima a tentarci. Talmente suadente che l’abbiamo provata entrambe le volte! Alla prima occasione abbiamo ordinato degli spettacolari noodles con l’anatra fritta, verdure e salsa piccante. Spaziali!! Un mix autentico di spezie, sapori e profumi da far andare in estasi il palato. E poi l’anatra fritta è qualcosa di strepitoso!!

irish village markets

La seconda volta ci siamo tenuti più leggeri e abbiamo preso i noodles col manzo. Buoni, equilibrati, ma ovviamente senza il gusto speciale di quelli con l’anatra.

irish village markets

L’Irlanda è terra di grande e ottima carne…potevamo non provare gli hamburger?!

Già solo il classico cheeseburger con bacon, insalata e cheddar era eccellente. Bun perfetto, carne cotta a puntino, ingredienti bilanciati benissimo! Un hamburger semplicemente coi fiocchi.

irish village markets

Ah, e vogliamo parlare della patatine di contorno annegate in una buonissima salsa al pepe!!??

irish village markets

L’hamburger classico era buono, ma non c’è paragone con questo qui sotto! 

irish village markets

Hamburger con un quintale di brisket affumicato! Il panino più carico di carne che abbiamo mai provato, ma la carne era tenerissima, si scioglieva in bocca ed era gustosissima! Vedendo la foto ci è tornata una fame!!!

Chiudiamo con una chicca. Attingendo dalla culture gastronomiche del mondo ci siamo lanciati sulla cucina coreana. Da Jaru abbiamo provato il riso viola con maiale affumicato, cavolo cappuccio, cetrioli e tante altre verdure. Un buon street food obbiettivamente. Molto ricco e colorato e saporito nell’insieme. Dopo un leggero scetticismo iniziale l’abbiamo mangiato con gusto!

irish village markets

Per qualunque domanda o curiosità sullo street food dell’Irish village markets o sulla città di Dublino, non esitate a scriverci nei commenti, via mail o tramite i social.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Spignattando 18 Ottobre 2017 at 18:28

    Lo street food coreano ci ha incuriosito tantissimo con i suoi colori e all’assaggio è stato un mix di sapori incredibile!! Gli hamburger sono stati S-T-R-E-P-I-T-O-S-I 🙂 La cucina irlandese è un super valido motivo per volare subito a Dublino! Sul blog trovi anche un articolo dedicato a 10 piatti irlandesi che hanno accompagnato il nostro viaggio <3

  • Reply Silvia 18 Ottobre 2017 at 18:04

    Mi ha colpito lo street food coreano, gli abbinamenti mi piacciono molto. Per non parlare degli hamburger, mi sta già venendo fame!
    Da tempo sogno di andare in Irlanda, con questo post me ne avete dato un buonissimo “assaggio” ❤

  • La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: