RICETTE, VOGLIA DI DOLCE

Merendine al cioccolato e banane sane e fatte in casa

11 Dicembre 2018
merendine al cioccolato e banane

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo mangiato le merendine dolci tornati da scuola. C’era chi preferiva il salato al dolce (Gabry, pane e salame forever), ma le merendine, è innegabile, erano una parte integrante della nostra infanzia. Oggi vi proponiamo la ricette delle merendine al cioccolato e banane, rigorosamente fatte in casa. 

Pur non essendo grandi consumatori di merendine, ci piace la loro storia commerciale e, sull’argomento, vi consigliamo il libro di Erika Cartabia “Tutti pazzi per le merendine” che offre, oltre alla ricette, un bel quadro della storia di questi prodotti che hanno fatto anche la Storia dell’Italia.

Sapendo bene che anche agli adulti piacciono molto le merendine, abbiamo deciso di provare a fare una ricetta che fosse adatta sia per i bambini, che tornano affamati da scuola, sia per gli adulti che si vogliono togliere un goloso sfizio ripensando alla loro infanzia. 

Per Marty, merendine fanno rima con Topolino e, vi posso assicurare, quando le abbiamo assaggiate, Marty si è messa a leggere Topolino, mentre io mi perdevo nella bontà della farcia alla banana. 

merendine al cioccolato e banane

Le nostre merendine al cioccolato e banane hanno una componente di frutta molto intensa. Le banane hanno il loro sapore molto forte, ma la buona dose di cioccolato aiuta a mitigare anche la loro corposità. 

La parte migliore delle merendine è lo strato superiore al cioccolato, leggermente croccante. Un morso tira l’altro. 

Ingredienti per le MERENDINE al CIOCCOLATO e BANANE:

per la base

2 uova
50 g zucchero
38 g farina
13 g cacao amaro
1 pizzico di sale

per la farcia

1 banana
50 g zucchero di canna
2 cucchiai di acqua

per la decorazione

100 g cioccolato
granella di zucchero

Procedimento per le MERENDINE al CIOCCOLATO:

  • Preriscaldate il forno statico a 160°.
  • In una ciotola montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e ben spumoso.
  • Aggiungete a più riprese la farina setacciata con il cacao e il pizzico di sale, mescolando delicatamente con una spatola.
  • Versate in una teglia rettangolare o quadrata (la mia è 20×20) ricoperta da carta forno.
  • Infornate e fate cuocere per 15 minuti circa.
  • Una volta cotto lasciate raffreddare completamente, per i primi 5 minuti ancora in teglia, poi su una gratella.
  • Nel frattempo preparate la banana caramellata. In una padella versate lo zucchero e l’acqua, senza mescolare ma solo muovendo la padella per far sciogliere il tutto.
  • Quando comincia a caramellare, aggiungete la banana tagliata a tocchetti. Spegnete il fuoco e tenete al caldo.
  • Prendete la vostra base e rifinite i bordi per ottenere una forma geometrica perfetta.
  • Le parti avanzate tagliatele a tocchetti e aggiungetele alla banana caramellata.
  • Ricavate dei rettangoli (6) e tagliateli a metà. Farciteli con la banana caramellata e richiudete pigiando leggermente.
  • Fate sciogliere il cioccolato. Posizionate le tortine su una gratella con carta forno sotto, versate il cioccolato e glassatele ricoprendo per bene tutti i lati.
  • Cospargete con granella di zucchero e fate solidificare per circa un paio d’ore.

Ricetta realizzata in collaborazione con Dole Italia

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: