Ricette, Voglia di Dolce

Mini apple pie con salsa al caramello

26 Marzo 2021
mini apple pie con salsa al caramello

Molto spesso, quando rifacciamo una delle nostre torte storiche del Mappamondo dei Dolci, ci divertiamo a realizzare la versione in mono-porzione. Nella pasticceria francese la mono-porzione è l’essenza stessa della gourmandise, l’insieme dei dolci serviti a fine pasto e, sull’onda della pasticceria d’Oltralpe che tanto amiamo, anche noi, per un pranzo in famiglia, abbiamo realizzato un insieme di tortine. Ecco le mini apple pie con salsa al caramello.

La apple pie è il grande classico della pasticceria americana, un dolce che non manca mai nelle festività made in USA e che, in occasione di un Ringraziamento di qualche anno fa, anche noi abbiamo cucinato.

Quando dai nostri amici produttori arrivano delle belle mele grandi e zuccherine, la apple pie è il primo dolce che ci viene in mente di fare, perché nella sua semplicità è di una bontà disarmante. Se poi volete una decisa aggiunta di golosità, accompagnate la tortina con una salsa al caramello, che inonderà il ripieno di zuccherina libidine.

Ingredienti per 10 mini apple pie:

per il pie crust

250 g farina
150 g burro freddo
20 g zucchero
80 ml acqua fredda

per la farcia

2 mele
50 g zucchero di canna
3 cucchiai di amido di mais
1 cucchiaino di noce moscata
q.b zenzero e cannella

per la salsa al caramello

300 g zucchero
200 ml panna
50 ml latte
20 g burro
1 pizzico di sale

Procedimento per le mini apple pie con salsa al caramello:

  • Cominciate a preparare il pie crust. Nella ciotola della planetaria con frusta a K mischiate la farina con il burro freddo e lo zucchero fino ad ottenere un composto bricioloso.
  • A questo punto aggiungete l’acqua fredda poca per volta, non appena il composto si uniforma lavoratelo brevemente a mano formando un panetto.
  • Copritelo con pellicola e riponetelo in frigo per 15 minuti. Potete impastare il pie crust anche a mano: in una ciotola versate la farina con lo zucchero e con il burro, lavorate con la punta delle dita senza scaldarlo troppo e ottenendo un composto a briciole. A questo punto aggiungete l’acqua e proseguite a formare il panetto.
  • Nel frattempo sbucciate e pulite le mele. Tagliatele a tocchetti e mettetele in una ciotola insieme allo zucchero, l’amido e le spezie. Mescolate e tenete da parte.
  • Imburrate leggermente uno stampo da muffin. Stendete il pie crust e ricavate con forme circolare differenti la base e le coperture delle tortine di mele. Ricordatevi di formare una croce sulle parti di copertura.
  • Posizionate la base nello stampo, due generose cucchiaiate di mele e coprite con la seconda parte di impasto.
  • Fate cuocere in forno caldo a 180° funzione ventilata per 25 minuti circa. Estraetele dal forno ma fatele raffreddare nello stampo prima di toglierle.
  • Mentre raffreddano preparate la salsa al caramello. In un pentolino di medie dimensioni e pareti alte versate lo zucchero e mettetelo sul fuoco. In un altro pentolino a fuoco basso mettete a scaldare la panna con il latte.
  • Per i primi minuti non girate lo zucchero, quando comincia a caramellare potete muoverlo leggermente, tenendo pulite le pareti del pentolino ed evitando che si formino grumi.
  • Quando avrete ottenuto un caramello omogeneo, versate con molta attenzione una prima parte della panna e mescolate stando attenti alle bolle. Versate anche la restante parte e continuate a mescolare.
  • Per ultimo aggiungete il burro e mescolate fino a quando si sarà sciolto. Aggiungete un pizzico di sale.
  • Spegnete il fuoco e continuate a mescolare, in questo modo il caramello non subirà sbalzi di temperatura e si addenserà con calma. Quando avrete ottenuto un salsa densa e vellutata potete trasferirla in un barattolo. Potete conservarla per qualche giorno, fuori dal frigo e lontano da fonti di calore.
  • Servite le mini apple pie con una generosa colata di salsa al caramello, se volete aggiungete anche una pallina di gelato.
apple pie in monoporzione

Ricetta realizzata in collaborazione con Le Tre Querce

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: