MAPPAMONDO DEI DOLCI, RICETTE

Pavlova al cioccolato per l’Australia Day

26 Gennaio 2017
pavlova al cioccolato

Anno nuovo festa nuova su Spignattando! Vi abbiamo abituato a celebrazioni americane su queste pagine, ma da quest’anno festeggiamo una nuova festività nazionale: l’Australia Day! Martina è una grandissima appassionata della terra dei canguri e mi sta facendo conoscere un sacco di dolci interessanti, come questa meravigliosa pavlova al cioccolato e lamponi!

Le origini dell’Australia Day

L’Australia Day è una festa sentitissima e, se volete un racconto dal vivo di come lo vivono gli australiani, vi consigliamo di leggere l’articolo di Agnese sul suo blog I’ll B right back.

L’Australia Day celebra il giorno in cui il capitano Arthur Phillip prese ufficialmente il possesso della nuova colonia inglese del Nuovo Galles del Sud, che diventerà poi l’attuale Australia.

Dal 1994 il 26 gennaio è ufficialmente giorno di vacanza e festa nazionale per tutti gli Australiani, che celebrano la bellezza del loro paese e del loro essere australiani. Un modo per sentirsi orgogliosi del paese in cui vivono e un momento per pensare al futuro e alla crescita della loro nazione.

Nel nostro piccolo, e a chilometri e chilometri di distanza, abbiamo voluto festeggiare. Non c’è nulla di più australiano della Pavlova.

pavlova al cioccolato e lamponi

Ingredienti per la PAVLOVA al CIOCCOLATO:

per la base

140 g albumi
250 g zucchero a velo
1 cucchiaio di amido di mais
1 cucchiaio di cacao

per la crema

250 g mascarpone
200 ml panna
1 cucchiaio di Nutella

Procedimento per la PAVLOVA al CIOCCOLATO:

  • Accendete il forno a 180°.
  • In planetaria montate gli albumi. Quando cominciano a diventare spumosi aggiungete lo zucchero. Quando saranno ben montati e sulla frusta rimarrà il classico ciuffo, sono pronti.
ciuffo di meringa
  • Aggiungete l’amido e il cacao setacciati, mescolate con una spatola con decisione, ma delicatamente, poiché aggiungendo grassi il composto tende a smontarsi.
  • Versate su una leccarda rivestita con carta forno disponendo il composto in modo da creare forme voluttuose e ciuffi.
  • Infornate abbassando a 130° e mettete il forno sulla funzione statica.
  • Fate cuocere per 40 minuti. Spegnete e lasciate le meringhe in forno tenendo lo sportello leggermente aperto.
  • Per la crema, montate la panna tenendola morbida, incorporatela al mascarpone e versate la Nutella. Mescolate per ottenere una crema spumosa e soffice.
  • Componete la pavlova al cioccolato con uno strato di meringa e uno di crema, un altro di meringa e rivestite con una generosa dose di crema.
  • Decorate con le meringhette, lamponi freschi e scaglie di cioccolato.
fetta di pavlova

La pavlova al cioccolato vi lascerà senza fiato. È talmente bella che quasi verrebbe voglia di lasciarla intera e osservarla come se fosse un quadro. Ma noi vogliamo assolutamente assaggiarla, giusto?

La meringa è perfetta, croccante e con l’inconfondibile effetto chewy quando la mastichiamo. La crema semplicemente wow, il colore è quello di una stracciatella e non è né troppo cioccolatosa né troppo dolce e si bilancia ottimamente con la meringa. Il lampone dona il tocco acidulo ed è un’ottima aggiunta, ma se non siete amanti dei frutti di bosco, la pavlova rimane buonissima anche senza.

Godetevi anche voi una bella fetta di Pavlova al cioccolato e Happy Straya Day!!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Claudia B. Voce del Verbo Partire 26 Gennaio 2017 at 15:03

    Uno spettacolo per gli occhi e sicuramente anche per lo stomaco. Allora, io in cucina sono più schiappa di Antonella Clerici -ed è tutto un dire- perciò passo il link della ricetta a mia mamma, perché devo assolutamente sentirla.
    Almeno lei non dovrebbe fare esplodere il quartiere nel tentativo di riprodurre la ricetta 😉
    A presto!
    Claudia B.

    • Reply spignattando 26 Gennaio 2017 at 22:50

      Grazie mille Claudia! 🙂 Eh si oltre che bellissima è anche buonissima!!

      Ahahhaha in realtà è una ricetta molto semplice, quindi siamo sicuri che la tua mamma saprà fartela e potrai assaggiarla.

      Facci sapere 🙂 A presto!

    La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: