MAPPAMONDO DEI DOLCI

Pecan pie per il Thanksgiving Day 2017

23 novembre 2017
pecan pie

Il Thanksgiving Day è una festa a cui siamo molto affezionati. Lo abbiamo sempre festeggiato su Spignattando, perchè rappresenta un modo per ringraziare tutti voi che ci seguite e leggete ogni giorno. A tutti voi va un grandissimo grazie, perchè alimentate la nostra passione e ci date le motivazioni per andare avanti. Per festeggiare a dovere vi proponiamo una delle più famose torte americane: la pecan pie.

Erano anni che desideravamo fare la pecan pie. L’ostacolo più grande? Trovare le noci pecan. Fortunatamente ora sono comparse anche dalle nostre parti e siamo riusciti a reperirle per fare questo grande classico americano.

pecan pie

Abbiamo seguito, come di consueto per le ricette americane, i consigli di Laurel Evans. E il risultato, come di consueto, è stato eccezionale.

INGREDIENTI per la PECAN PIE

pie crust:

160 g burro freddo a tocchetti
250 g farina
90 ml acqua + 10 ml aceto bianco (può servirne anche meno)

ripieno:

180/200 g noci pecan
60 g burro fuso
4 uova
100 g zucchero bianco
150 ml sciroppo d’acero
50 g miele
100 g zucchero di canna
sale
spezie (cannella, zenzero, noce moscata)

PREPARAZIONE della PECAN PIE

  • Iniziate preparando il pie crust. Su una spianatoia versate la farina, formate una fontana e versate i tocchetti di burro. Pizzicate il composto con le mani per renderlo granuloso.
  • Aggiungete pian piano il composto liquido continuando a impastare. Dovete ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Ricoprite con pellicola e mettete in frigo a riposare.
  • Tostate le noci in padella o in forno. Lasciatene da parte una ventina e il resto sbriciolatelo grossolanamente.
  • In una ciotola sbattete le uova con gli zuccheri, il miele e lo sciroppo d’acero. Se volete potete sostituire il miele e uno degli zuccheri con la stessa quantità di sciroppo d’acero. Aggiungete il burro fuso intiepidito.
  • Stendete il pie crust in una classica tortiera senza carta forno. Mettete in forno a 180° per 10 minuti.
  • Sfornatele e versate le noci pecan sbriciolate. Aggiungete il composto del ripieno e appoggiate sopra le noci intere.
  • Infornate a 180° per 45 minuti circa. Il pie crust deve leggermente dorare, mentre il ripieno dovrà essere sodo ma ancora leggermente tremolante, raffreddandosi si rapprenderà ulteriormente.

Buona, buona buona. Eravamo molto curiosi perchè fondamentalmente la torta con noci pecan ha solamente noci e zuccheri come ingredienti. È fragrante e gustosa, ha un retrogusto zuccherino intenso, ma nulla che alteri troppo la sua bontà.

pecan pie

UN PO’ DI STORIA DELLA TORTA DI NOCI PECAN

La pecan pie è uno dei dolci simbolo degli Stati del sud e, in particolare, della Louisiana e del Texas. Le sue origini sono molto difficili da ritrovare.

Non è citata da nessuna parte prima del 1886 e varie leggende aleggiano sulla sua nascita. L’unica certezza sono le noci, autoctone del Texas, e conosciute già dai nativi americani.

Pecan infatti deriva dalla parola pakani che, in lingua algonchina (quella del maggior gruppo di nativi americani tutt’oggi esistente), si riferisce ad un vasto gruppo di noci.

Sarebbero poi stati i francesi, a New Orleans nello specifico, ad aggiungere lo zucchero e creare la torta.

Chiunque sia il suo inventore, però, merita un grazie speciale per avere creato un dolce così buono per il Thanksgiving Day!

pecan pie

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Alessia 23 novembre 2017 at 15:31

    La voglio provare! Per il Ringraziamento ho sempre assaggiato la torta di zucca che, vi dirò, non mi fa impazzire. Mentre per la frutta secca potrei uccidere….😂😂😂 Se riesco a prepararla ovviamente vi farò sapere il risultato. Ciao ragazzi, un bacione!

  • Reply Spignattando 23 novembre 2017 at 18:27

    Noi con la torta di zucca abbiamo qualche diverbio, perchè bisogna gestire bene la dolcezza della zucca! Ma una volta proveremo a farla! 😉 Questa pecan pie è deliziosa e se adori la frutta secca è perfetta! Aspettiamo il risultato 😉

  • Reply Falupe 25 novembre 2017 at 22:57

    Rubo la ricetta e la passo alla mogliettina 🤗

  • Reply Spignattando 25 novembre 2017 at 23:04

    Ahahahaha volentieri!! Aspettiamo il risultato 😉

  • Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: