RICETTE, SALATO e SFIZIOSO

Pesto di foglie di carote: l’importanza della cucina di recupero

26 Febbraio 2019
pesto di foglie di carote

Avete mai visto un ciuffo di carote? Alt, non prendeteci per sciocchi, ma scommettiamo che una buona parte di voi, abbia visto le carote sempre e solamente decapitate al banco del supermercato. Ma le carote nascono con uno splendido ciuffo verde, che è il simbolo della loro freschezza. E sapete come potete usarlo? Cucinando un delicato pesto di foglie di carote.

Abbiamo la fortuna di vivere in campagna, di essere a contatto con le aziende agricole e con i produttori, di imparare l’importanza in toto del cibo, che non è solo il piatto finito, ma anche e soprattutto la materia prima.

Su Spignattando, sempre di più, ci stiamo indirizzando verso una cucina sostenibile, che esalti il nostro territorio e i saperi che si sono tramandati. Da un mazzo di carote si possono fare almeno due ricette, perché buttare il verde quando si può facilmente riutilizzare?

ciuffo di carote

Per un pesto servono solo noci, pinoli, un po’ di pecorino grattugiato e il risultato è semplicemente ottimo. Avrete un pesto delicato, da abbinare alla pasta, alle bruschette o anche al pesce.

Perché la cucina di recupero?

Non abbiamo iniziato il 2019 con l’intenzione di imparare a riutilizzare gli avanzi. Si, i brownies avevano quello scopo, ma è stato solo dopo che ci siamo resi conto dell’importanza di quella ricetta.

Come blogger, quindi come divulgatori di cultura gastronomica, nel nostro piccolo sentiamo di avere il compito di insegnare ciò che per noi è importante. Imparare a riutilizzare gli avanzi di cucina è fondamentale, per riscoprire l’importanza dei prodotti, per una spesa economica e più sostenibile e per tornare ad assaporare sapori perduti.

Troverete sempre più spesso ricette di questo tipo, che si basano sul recupero delle materie prime e sul loro riutilizzo in piatti gustosi e piacevoli. Amare la cucina e il buon cibo, significa anche e soprattutto amare la materia prima, e cercheremo sempre più spesso di divulgare questo concetto.

Ingredienti per il PESTO di foglie di CAROTE:

foglie di un mazzo di carote
5-6 noci
una manciata di pinoli
pecorino grattugiato q.b.
olio q.b.
sale
un paio di cubetti di ghiaccio

Procedimento per il PESTO di foglie di CAROTE:

  • Lavate accuratamente le foglie delle carote, eliminate quelle rovinate e i gambi più spessi. 
  • Asciugatele e mettetene una parte in un mixer. Aggiungete all’incirca la metà delle noci e dei pinoli, una grattata di pecorino, un paio di cucchiai d’olio, un pizzico di sale e un cubetto di ghiaccio. 
  • Azionate il mixer fino a creare composto cremoso e continuate aggiungendo il resto degli ingredienti.
  • Alla fine aggiustate di olio o altri ingredienti a seconda dei vostri gusti. Se lo gradite più “formaggioso”, aggiungete più pecorino; se lo amate più aromatico, aggiungete frutta secca. 
  • Conservate in un barattolo di vetro, in frigorifero, per qualche giorno. 
pesto di foglie di carote

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.