IN VIAGGIO CON LA FORCHETTA, ITALIA

Poormanger a Torino: passione patate ripiene

27 Novembre 2017
poormanger

Quando vi abbiamo raccontato del blog tour #AutumninTurin organizzato da Elisa di Serendipitsite non vi abbiamo raccontato in quali locali siamo andati a mangiare. La nostra base è Milano, ma cerchiamo di rimanere il più possibile aggiornati sui locali più interessanti di altre città italiane e, a Torino, ne conosciamo uno che spicca su tutti: Poormanger.

La storia di Poormanger inizia su quattro ruote, negli street food festival in giro per lo stivale, ed è proprio lì che iniziamo a notarli. Il loro cavallo di battaglia sono le patate ripiene, stile jacked potatoes, che i tre soci Marco, Daniele e Valerio fanno conoscere agli appassionati di street food.

Poi, un po’ come per i nostri amici di Zibo, decidono di fermarsi in uno spazio tutto loro.

STAGIONALITÀ E CREATIVITÀ DA POORMANGER

Il legame con Torino e il Piemonte è molto forte da Poormanger. Il menù è ricco di proposte stagionali in abbinamenti creativi e gustosi.

Martina rimane colpita dalla patata con nocciola, zucca e porri. Io da carnivoro qual sono non mi lascio sfuggire la patata con salsiccia di Bra, rucola e grana.

La patata scelta da Marty è ricca di sapori autunnali. Un abbinamento delicato, ma spiccatamente dolce, dato che sia la zucca sia i porri hanno un’accentuata componente di questo tipo. La nocciola è croccante, ma si sente la mancanza di una nota di gusto sapido che spezzi la dolcezza predominante.

poormanger

La mia ha un gusto più classico, in cui ampio spazio è dato alla buonissima salsiccia di Bra. Le patate sono cotte bene e sono generalmente gustose, ma non in tutte c’è un perfetto equilibrio degli ingridienti.

poormanger

Le nostre aspettative erano alte e non sono state deluse. Il conto è super conveniente. Tutte le patate costano tra i 5 € e i 7,50 € e saziano senza alcun problema.

Alla prossima occasione sabauda, torneremo molto probabilmente a provare le patate ripiene di Poormanger.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Elisa 2 Febbraio 2018 at 23:50

    Che carini che siete! Anche io adoro le patate di Poormanger 🙂

    Sto giusto scrivendo l’articolo anche io sul nostro bellissimo blogtour. Un abbraccio ragazzi!

    • Reply Spignattando 3 Febbraio 2018 at 8:07

      Aspettiamo il tuo racconto, il punto di vista della creatrice di questo fantastico weekend! Grazie davvero molto Eli, per averci fatto scoprire la tua Torino e tanti posticini interessanti 🙂

  • Reply Spignattando 27 Novembre 2017 at 21:29

    Concordiamo cara Silvia!!! 🙂 Che bontà!!!!! Ecco Cheese è un altro appuntamento segnato in agenda da tempo, ma presto ci troverai anche noi tra mille formaggi!!! 😉

  • Reply Silvia Demick 27 Novembre 2017 at 19:11

    Ho conosciuto Poormanger lo scorso settembre a Cheese, qui nella mia città che è proprio quella della buonissima salsiccia di Bra – sarò di parte ma quelle patate con la “mia” salsiccia sono buone da morire 😃

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.