MAPPAMONDO DEI DOLCI, RICETTE

Profiteroles al cioccolato e crema pasticcera

22 Marzo 2017
profiteroles al cioccolato e crema pasticcera

La pasticceria francese è una dispensa infinita di prelibati dessert. Tecnicamente non tutti sono semplici, ma di certo sono tutti deliziosi. Il nostro mappamondo dei dolci ha una passione per la Francia e oggi ci cimentiamo in una ricetta buonissima, che piace a tutti: i profiteroles al cioccolato e crema pasticcera!

LA STORIA dei PROFITEROLES AL CIOCCOLATO

I profiteroles hanno un’origine molto dibattuta. Nella storia della pasticceria torna in maniera decisa la cara Caterina de Medici, che abbiamo già conosciuto nella creazione dello zuccotto e nell’introduzione delle mandorle nei cantucci.

La presenza di una delle donne più potenti del Rinascimento fiorentino è indicativa di un’origine italiana dei profiteroles, e non francese come invece comunemente assunto.

profiteroles al cioccolato e crema pasticcera

Se partiamo dall’origine della parola, profit in francese significa “profitto” e appare abbastanza probabile che la servitù o i lavoranti di corvè venissero ricompensati con piccole palline di cibo, le quali in origine erano salate e ripiene di carne proveniente dalle battute di caccia dei signori.

Con l’arrivo di Caterina de Medici e del suo seguito di cuochi alla corte di Francia, un tale Popelini, famoso per aver inventato la pasta choux, cambiò la versione salata nella versione dolce oggi conosciuta ed amata.

INGREDIENTI per circa 15 PROFITEROLES al CIOCCOLATO e CREMA PASTICCERA:

per la pasta choux:

65 g acqua
25 g burro
40 g farina
1 uovo

per la crema pasticcera:

4 tuorli
90 g zucchero
25 g farina
500 ml latte

per la crema al cioccolato

100 ml panna
50 g cioccolato

PROCEDIMENTO per i PROFITEROLES al CIOCCOLATO e CREMA PASTICCERA:

  • Per la pasta choux mettete a scaldare in un pentolino l’acqua e il burro freddo a tocchetti. Quando il burro è sciolto aggiungete tutta in un colpo la farina e mescolate con una spatola energicamente.
  • Continuate a mescolare fino a quando il composto sarà compatto e comincerà a sfrigolare.
  • Spegnete il fuoco e spostate il composto in una ciotola, lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto.
  • Nel frattempo preparate la crema pasticcera. In un pentolino fate scaldare il latte. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, incorporate anche la farina. Versate il latte caldo e mescolate per far sciogliere lo zucchero.
  • Riportate il tutto sul fuoco e cuocete continuando a mescolare con una frusta a mano. Non abbandonate la crema neanche un secondo, altrimenti rischia di attaccare sul fondo della pentola!
  • Quando sarà addensata e comincerà a creare delle bolle, spegnete e versate in una ciotola, coprite subito con la pellicola e lasciate raffreddare.
  • Riprendete la base per i bignè. In una ciotolina sbattete l’uovo e incorporatelo poco per volta al composto. Non preoccupatevi se il composto sembrerà dividersi, quando avrà assorbito tutto l’uovo sarà tutto amalgamato.
  • La pasta choux deve risultare morbida e leggermente appiccicosa.
  • Trasferite in un sac a poche con bocchetta liscia e create i bignè direttamente su una teglia da forno leggermente imburrata.
profiteroles al cioccolato e crema pasticcera
  • Fate cuocere in forno statico a 180° per 15/20 minuti. I bignè dovranno gonfiarsi e leggermente colorire.
  • Quando saranno cotti trasferiteli su una grata e lasciate raffreddare.
  • Prima di riempirli fate un buchino dove inserire la crema: sarà più comodo e facile.
  • Montate la panna e fate sciogliere il cioccolato, lasciandolo poi intiepidire.
  • Prendete un parte della crema pasticcera e un cucchiaio di panna, mescolate e otterrete una crema morbida. Versate in un sac a poche e riempite i bignè.
profiteroles al cioccolato e crema pasticcera
  • In una ciotola ho mescolato una parte della crema pasticcera con il cioccolato, poi ho unito la panna montata.
  • Nelle proporzioni la panna è superiore alla crema, perché la glassa deve risultare molto cremosa per tuffarci i bignè.
profiteroles al cioccolato e crema pasticcera
  • A questo punto tuffate i bignè uno a uno, coprendoli per bene con la glassa e trasferiteli sul piatto da portata.
  • Per un tocco in più, spolverizzate con del cacao.
profiteroles al cioccolato e crema pasticcera

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: