MAPPAMONDO DEI DOLCI, RICETTE

Pudding con pere caramellate al rum

19 Febbraio 2019
pudding con pere caramellate

Quante volte ci capita di avanzare un po’ di pane? Succede più spesso di quello che si pensi e bisogna sempre avere pronto un asso nella manica. Avete mai pensato di fare un gustoso pudding con pere caramellate al rum?

Questo pudding di pane è un’altra ricetta che tocca il tema dello spreco alimentare, dopo i brownies e le polpette di lenticchie. Guai a sprecare anche solo un tozzo di pane, quando si può riutilizzare in maniera gustosa.

La ricetta di oggi prende ispirazione dalla cucina anglosassone, dove il pudding di pane è un must della cucina casalinga.

teglia di pudding alle pere

Un po’ di storia del Bread Pudding

Il bread and butter pudding ha origine antichissime. La base di pane è comune a molti dolci famosi (basti pensare al panettone) ed era la base unica per fare dei dolci poveri.

Pane, un po’ di zucchero, magari della frutta e tutti, grandi e piccini, erano contenti. I dolci a base di pane non sono solo tipici inglesi, ma ogni paese ha la sua tradizione. Nel corso del tempo, con l’aumentare del benessere economico, la base di pane è stata arricchita da cioccolato, scorze di agrumi, spezie e liquori.

La nostra versione del pudding prevede l’aggiunta delle pere caramellate al rum, un po’ di nocciole e mandorle.

pudding con pere caramellate

Ingredienti per il PUDDING con PERE CARAMELLATE al RUM:

300 g pane briosciato
30 g burro molto morbido
1 cucchiaio sciroppo d’acero
300 g di pere (pesatele ancora intere e calcolate circa 350/400 g)
30 g zucchero di canna dark
2/3 cucchiai di rum
20 g burro
1/2 litro latte di mandorla
4 uova
50 g zucchero semolato
50 g tra mandorle e nocciole

Procedimento per il PUDDING con PERE CARAMELLATE:

  • Tagliate il pane briosciato a fette di circa un centimetro. Disponetele su una teglia con carta forno e fatele tostare in forno a 180° per circa 15 minuti rigirandole.
  • Nel frattempo mescolate 30 g di burro con lo sciroppo d’acero.
  • Quando le fette di pane sono tostate spalmatele con il burro allo sciroppo d’acero e tenetele da parte.
  • Lavate le pere in acqua e bicarbonato per eliminare ogni impurità dalla buccia. Eliminate il picciuolo dalle pere, tagliatele in quattro ed togliete il torsolo interno. Dividete ogni quarto in tre o quattro spicchi.
  • In una padella fate sciogliere 20 g di burro, aggiungete gli spicchi di pere e fate cuocere per circa 8/10 minuti.
  • Aggiungete lo zucchero di canna e fate caramellare per altri 5 minuti. Sfumate con il rum e proseguite la cottura per qualche minuti.
  • Lasciate raffreddare tenendo la padella inclinata in modo da raccogliere il fondo di cottura.
  • In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero semolato, aggiungete il latte di mandorla e il fondo delle pere caramellate.
  • Imburrate una teglia di 20 centimetri di diametro con bordo alto, come quella per la apple pie. Riempitela con le fette di pane tostate e le pere caramellate. Versate il composto di uova e latte di mandorla, e fate riposare per 30 minuti.
  • Aggiungete la frutta secca sulla superficie.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.

Risultato straordinario per il nostro pudding con pere caramellate. L’equilibrio dei sapori è sensazionale, si alternano alla grande le consistenze e il gusto complessivo è bilanciato al meglio.

Per un tocco in più di golosità, potete aggiungere una panna leggermente montata profumata alla cannella, darà al vostro pudding un tocco ancora più speziato e intenso.

fetta di pudding con pere caramellate

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Beatrice 2 Marzo 2019 at 18:52

    Oddio deve essere buonissimo

    • Reply Spignattando 4 Marzo 2019 at 9:49

      Viene voglia di tuffarsi dentro! Davvero delizioso e semplice da fare 😉

    La tua opinione è importante

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: