Ricette, Salato e Sfizioso

Tagliatelle fresche al pesto di borragine

22 Maggio 2020
tagliatelle al pesto di borragine

Quando un nuovo ingrediente arriva nella nostra cucina, la fucina di idee di casa Spignattando si infiamma! Ci era successo a suo tempo con la barbabietola, ora ci è successo con la borragine, con cui abbiamo fatto delle ottime tagliatelle fresche al pesto di borragine.

Le foglie di borragine non si possono conservare a lungo e, dopo aver fatto gli gnocchi, abbiamo subito pensato a come riutilizzarle. Siamo dei fanatici del pesto, visto che ne abbiamo provati un sacco (con foglie di carote, di calendula, di spinacini) e non potevamo non provare quello alla borragine.

Il gusto è molto simile al classico pesto di basilico, per via della leggera dolcezza della borragine, e condisce a meraviglia le nostre tagliatelle fatte in casa.

Per aggiungere più gusto al piatto abbiamo unito anche la salsiccia toscana, dando un richiamo terroso all’insieme.

Ingredienti per le tagliatelle fresche al pesto di borragine:

per le tagliatelle

200 g farina Petra per pasta fresca
2 uova (oppure se sono piccole anche 4)
un pizzico di sale

per il pesto di borragine

200 g borragine
una decina di foglie di basilico
frutta secca a piacere (noci, mandorle, pinoli)
grana grattugiato
sale e olio

Procedimento per le tagliatelle al pesto di borragine:

  • Per preparare le tagliatelle fresche su una spianatoia versate la farina con il pizzico di sale. Formate una fontana e rompetevi al centro le uova.
  • Cominciate a mescolare con una forchetta poi continuate a impastare a mano fino a formare un panetto omogeneo.
  • A questo punto potete procedere a mano con mattarello e coltello, oppure con le apposite macchine. Stendete prima la pasta in lunghe strisce e successivamente ricavate le tagliatelle.
  • Lasciatele ad asciugare arrotolate a nidi oppure appese tipo su lunghi stuzzicadenti o ferretti.
  • Nel frattempo preparate il pesto. Lavate le foglie di borragine e fatele cuocere per cinque minuti in acqua bollente.
  • Scolatele e fatele raffreddare. Unitele nel mixer insieme al basilico, la frutta secca, il formaggio, sale e abbondante olio.
  • Azionate e frullate fino ad ottenere un pesto omogeneo e cremoso; le quantità di aromi e di olio dipendono anche dai vostri gusti personali.
  • Mettete a scaldare una pentola d’acqua, quando raggiunge bollore salate e tuffatevi le tagliatelle per un paio di minuti.
  • Se volete dare un tocco in più al vostro piatto, in una padella calda fate cuocere della salsiccia ben sgranata.
  • Aggiungete qualche cucchiaio di pesto di borragine e fatevi mantecare le tagliatelle fresche.
tagliatelle al pesto di borragine e salsiccia

Ricetta realizzata in collaborazione con Al Podere delle Emozioni Perdute

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: