Mappamondo dei Dolci, Ricette

Vanillekipferl: biscotti cornetti alla vaniglia

12 Novembre 2020
biscotti vanillekipferl

Forse lo stiamo sentendo poco, avvolti dalla nebbia di questo anno orribile, ma dentro di noi sappiamo che la fiammella del Natale sta brillando e vogliamo, nel nostro piccolo, portare un po’ di luce anche per voi. Come abbiamo fatto lo scorso anno, anche in questo 2020 vi proponiamo il calendario dell’Avvento dei biscotti, cominciando con i vanillekipferl.

Anche se sembra strano, domenica sarà la prima domenica di Avvento del calendario ambrosiano. Sei settimane in cui vi terremo compagnia con 6 ricette di biscotti, che saranno protagonisti della vostra tavola natalizia.

Iniziamo con i vanillekipfern, biscotti a forma di cornetto tipici dell’Austria, della Germania e della Boemia. Come potete intuire anche dal teutonico nome, l’ingrediente caratterizzante di questi biscotti natalizi è la vaniglia, un aroma che ci piazza immediatamente intorno all’albero di Natale.

I sei biscotti del 2019 li potete trovare ai seguenti link: biscotti alle nocciole tostate, polvorones, biscotti meringati, diamantini al cioccolato, danesi all’arancia e biscotti con lampone e cannella.

Ingredienti per circa 30 biscotti vanillekipferl:

200 g farina
100 g farina di mandorle (o mandorle intere da tritare)
2 tuorli
150 g burro
70 g zucchero di canna
vaniglia (in stecca o in aroma)

Procedimento per i cornetti alla vaniglia:

  • Potete preparare i biscotti a mano o con l’aiuto di una planetaria munita di frusta K.
  • Per le mandorle abbiamo usato quelle intere sgusciate di Tricarico, quindi le abbiamo frullate in un mixer insieme alla farina.
  • Nella ciotola unite le farine con lo zucchero e la vaniglia. Cominciate a lavorare l’impasto, poi incorporate il burro e infine i tuorli.
  • Quando avrete ottenuto un panetto omogeneo, richiudetelo in un foglio di carta forno e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Accendete il forno a 180° funzione statica.
  • Riprendete la vostra frolla. Prelevatene un pezzetto grande circa come una noce, formate una strisciolina con la parte centrale più grande e le punte assottigliate, ripiegatelo come un cornetto e posizionateli su una teglia con carta forno.
  • Una volta pronta la teglia riponetela in frigo per circa 15 minuti e nel frattempo proseguite con i vostri cornetti alla vaniglia.
  • Infornate i biscotti per circa 12 minuti, estraeteli dal forno e fateli raffreddare 5 minuti ancora sulla teglia.
  • Spostateli molto delicatamente su una grata e spolverizzateli con abbondante zucchero a velo, fateli riposare ancora un paio di minuti prima di servirli con una buona tazza di te dai profumi natalizi.
  • Sono biscotti molto friabili, burrosi, che si sciolgono in bocca. Siate delicati quando li spostate dalla teglia alla grata, e conservateli in una bella scatola di latta per 3/4 giorni (se riuscite a non divorarli prima!)
biscotti cornetti alla vaniglia per Natale

You Might Also Like

No Comments

La tua opinione è importante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: